sabato, ottobre 12

HO STRAPPATO LA TESSERA DEL PD NUOVA DI ZECCA

Gentile Direttore,

Vorrei approfittare della Sua cortesia per dichiarare la mia volontà di restituire la tessera del Pd, appena da qualche giorno acquisita, con l’intento di partecipare attivamente a una impetuosa ventata di rinnovamento all’interno di un partito claustrofobico, dove in questi ultimi decenni sono venute meno idee, progetti, democrazia.

Ma la pax siglata dai soliti noti in relazione alla elezione del segretario provinciale, mi ha prodotto un profondo disgusto. Non conosco questo Ridolfo e non voglio esplicitare ripicche personali. Trovo soltanto che in questo partito messinese, dopo le roventi polemiche estive foriere di sconvolgenti rivoluzioni, non è cambiato nulla: solite tetre conventicole, identici accordi sottobanco, difesa a oltranza di  minimali obbiettivi circoscritti nell’angusto periplo del proprio giardinetto fiorito di interessi. Così non mi interessa. Grazie per l’attenzione Adele Fortino

Nessun commento:

Posta un commento

Recent

recentposts

Lettori fissi

Random

randomposts

Blog Archive