lunedì, dicembre 1

NICHI VENDOLA, BORGHESE PICCOLO PICCOLO

Nichi Vendola, nella fase calante della sua seppur appassionata carriera politica, tira fuori un esprit piccolo borghese e appella “Human Factor” il nuovo progetto intorno a cui vuole riunire ciò che rimane della sinistra italiana, dopo il ciclone Renzi.

Nichi Vendola


A proposito del quale lo stesso Vendola arricciò il naso quando il presidente del Consiglio si presentò, con pantaloni stretti e giubbotto a chiodo, ospite nella trasmissione di Maria De Filippi. Ora nella nuova ragione sociale del gruppo di Vendola c’è tutto Canale5, il berlusconismo appiccicoso, le subcultura imperante, diventando il classico esempio di un’iniziativa politica che già al momento della sua nascita riconosce di avere perduto la partita culturale.


L’idea poi di tradurre il Fattore Umano in inglese. Human Factor, appare assai devastante sul piano della comunicazione. Persino quel fasci-razzista di Matteo Salvini ha imparato a trasmettere i suo alati pensieri in italiano, giusto perché lo capiscano anche al supermercato. E Vendola, l’immaginifico Vendola invece, si inglesizza. Come fanno appunto i borghesi piccoli piccoli quando , chiamata la figlia appena nata, Giuseppa, sull’altare della tradizione familiare, poi lo diminuiscono in Peggy. 

Adele Fortino 

Nessun commento:

Posta un commento

Recent

recentposts

Lettori fissi

Random

randomposts

Blog Archive