venerdì, novembre 13

ESEMPLARE PUNIZIONE PER DODICI CONSIGLIERI COMUNALI. CHE ASPETTANO A DIMETTERSI?

Questa vergognosa vicenda di Gettonopoli che investe il Comune di Messina, più che senso di disagio mi procura una gratificante sensazione di soddisfazione. Il fatto che, per ordine della magistratura, 12 consiglieri dell’organo elettivo del Comune di Messina, siano obbligati a firmare la loro presenza in entrata e in uscita dalle commissioni consiliari, come ragazzini colti con le mani nel vasetto della nutella, mi riempie di gioia pura. Finalmente una punizione esemplare e umiliante per chi la subisce, che mi consola di una sconfitta da me inanellata 12 anni fa. Nel 2003 infatti, io per cinque mesi ricoprii il ruolo di consigliere comunale della Margherita (sarebbe troppo lungo in questa sede spiegare come mai io fossi nella Margherita e non nel Pd) fino a quando un ragazzo di 23 anni, di cui non ricordo più il nome,  vinse un ricorso dinnanzi al Tar di Catania in quanto percettore di 4 o 5 voti in più dei miei. In quel lasso di tempo, io sollevai più e più volte il problema delle finte presenze di alcuni consiglieri  nelle commissioni. Ma nessuno mi diede ascolto, anzi venivo guardata con fastidio e addirittura un collega del Pd, in confidenza , mi disse che “stavo diventando una rompicoglioni perchè quella era la prassi".
Il primo consigliere obbligato a firmare il “daspo” è Paolo David, già direttore della Bnl, la cui militanza politica è andata, nel tempo, da un partito di centro destra (Ccd, Cdu, Ddt?) fino al Pd. Un cursus che la dice lunga sulla cultura (o subcultura?) politica di Paolo David che addirittura da capogruppo forniva ai colleghi un esempio così luminoso di animo corrotto.

Qualcuno sostiene, a ben ragione, che bisogna urgentemente riformare il meccanismo delle indennità consiliari che, così com’è, risulta fortemente distorsivo, consentendo ai meno attrezzati sul piano etico, indecenti vie di fuga. Adele Fortino

Nessun commento:

Posta un commento

Recent

recentposts

Lettori fissi

Random

randomposts

Blog Archive