mercoledì, settembre 28

L'IDEONA CAZZONA


Ho cercato a lungo, nel mio personale vocabolario, un aggettivo che qualificasse l’idea del Premier di rilanciare il Ponte sullo Stretto di Messina: cazzona, sì, è un’Ideona Cazzona. Che denuncia la febbrile attività dei neuroni renziani nell’ansima di uscire dallo stato di angoscia per il terrore di perdere il referendum. D’amblée, si sono scatenati tutti i maitre à penser, gli opinionisti, i comici, i satirici, gli editorialisti: in primis Crozza che ha fatto una esilarante gag nel corso della quale parlava un po’ come il Presidente del Consiglio attuale e un po’ come il presidente del Consiglio Ex (il Cavaliere); seguito a ruota da una vignetta di Giannelli sul Corriere “Renzi allo specchio” che diventa Berlusconi nell’immagine.



 E poi c’è il Fatto quotidiano che silura la proposta del Premier insinuando l’invio di un “segnale incoraggiante agli imprenditori nostalgici del laissez faire berlusconiano” nonché sottolineando la balla dei 100mila posti di lavoro che si contrappongono ai 40mila ipotizzati dall’impresa Salini. Ma il commento più trachant è di Francesco Merlo, su Repubblica. “Il ponte è un topos della risata amara come il Sarchiappone, la Supercazzola, Tafazzi e l’ombrelllo di Altan”. 




Chi invece è impazzito di felicità, esprimendo in un fondo de La Sicilia, tutto il suo esilarante ottimismo nei confronti di un’Opera a lungo sognata e vagheggiata (insieme al suo “padrone” Mario Ciancio), è Tony Zermo. Due sono gli argomenti che lo fanno andare d testa: il Ponte sullo Stretto di Messina e la prostitute di San Berillo, memorie della sua giovinezza. Due Sogni che servono a rendere vivace e pulsante la sua senilità. Sogni, appunto, infatti il Premier, subissato dalle critiche, ha oggi puntualizzato: il Ponte si potrà realizzare dopo il completamento della Salerno-Reggio C., la messa a punto del dissesto idrogeologico calabrese e la sistemazione dei viadotti siciliani. Cioè, MAI. Adele Fortino

Nessun commento:

Posta un commento

Recent

recentposts

Lettori fissi

Random

randomposts

Blog Archive