lunedì, marzo 12

MA QUANTO E' BELLA L'ASINOCRAZIA

Da circa due mesi e mezzo non nutro il mio blog.  Non so dire la ragione per cui ho preferito tacere, forse per appagamento perché si è esaurito il mio bisogno di dire o forse perché nuovi pensieri (più interni) occupano la scena. Pensavo che chiudere la bocca e aprire gli orecchi, fare un passo indietro insomma, mi avrebbe aiutato a vivere meglio.
Invece eccomi qui. Il ritorno alla normalità ( intesa come capacità di indignazione) si è consolidato in questi giorni nei quali ho interiorizzato con desolazione che, per un accidenti della vita, siamo in mano ai pentastellati di Di Maio e ai leghisti di Salvini. Quest’ultimo, ha esordito in conferenza stampa a ridosso del risultato, rivolgendosi ai suoi elettori: “tranquilli, io sono uso di mantenere gli impegni”.


Vabbè perché scandalizzarsi, pure il governo Renzi-Gentiloni ci ha regalato delle perle. Per il tramite del ministro Valeria Fedeli che tra gli altri fantasiosi costrutti sintattico grammaticali,  ha dichiarato.” Sarebbe bene che non si fermasse ma prosegua”. Con puntigliosità i giornalisti hanno riportato un ricco florilegio che qui sintetizziamo:


 Di Maio, per es. “se voglio dirle qualcosa la telefono” (che fa il paio con la frase dei quel comico: porto giù il cane e lo piscio”); e ancora da parte di altri rappresentanti del popolo: mi facci finire; chiesimo (passato remoto di chiedere); vorrei che ne parliamo; a me hanno imparato; lei non mi interrompi; le banche scrivino; i cittadini hanno uscito il portafoglio; la donna viene sparata; dirimuto. 



E le topiche storico-geografiche del 5s? La mia paura è che Renzi diventi come il Venezuela di Pinochet…( del resto il Venezela e il Cile distano appena tremila chilometri). Dove combattè Napoleone? Ad Auschwitz, come ha detto Di Battista? O era Austerlitz.
Scandalizzarsi appare una pignoleria da professorini passatisti. Al giorno d’oggi l’importante è capirsi Adele Fortino.

Nessun commento:

Posta un commento

Recent

recentposts

Lettori fissi

Random

randomposts

Blog Archive